Informative

Per restare sempre e correttamente aggiornati
Informative

Definiti i termini di emissione della fattura elettronica | info n. 33/2019

A partire dall’1 luglio 2019 la fattura può essere emessa e inviata allo SDI entro dodici giorni dall’effettuazione dell’operazione

Vai alla news
Informative

Versamento imposte e contributi prorogato al 30 settembre | info n. 32/2019

E’ confermata la proroga dei versamenti al 30 settembre ed è estesa a tutti i versamenti risultanti dalle dichiarazioni, inclusi minimi e forfettari

Vai alla news
Informative

Rinvio dell’obbligo di invio dei corrispettivi | info n. 31/2019

E’ consentito l’invio dei corrispettivi entro la fine del mese successivo, ma soltanto per il primo semestre. Poi l’invio dovrà avvenire entro 12 giorni dall’effettuazione dell’operazione

Vai alla news
Informative

Riliquidazione delle imposte sul TFR | info n. 30/2019

Non tutti sanno che la tassazione effettuata dal datore di lavoro sul TFR ha carattere provvisorio e che a distanza di qualche anno l’ Agenzia delle Entrate chiede il saldo delle imposte, cogliendo il diretto interessato come un fulmine a ciel sereno!

Vai alla news
Informative

Invio telematico corrispettivi | info n. 29/2019

Dal prossimo 1° luglio i dettaglianti con volume d’affari 2018 superiore a 400 mila euro saranno obbligati alla trasmissione telematica dei corrispettivi.

Vai alla news
Informative

IMU e TASI | info n.28/2019

Si avvicina la scadenza per il versamento dei tributi comunali sugli immobili, che quest’anno scade il 17 giugno ed esclude solo le abitazioni principali appartenenti a categoria catastale non di lusso

Vai alla news
Informative

CCNL Metalmeccanici, nuovi minimi da giugno | info n. 27/2019

Il 30 maggio le parti firmatarie del CCNL hanno provveduto all’adeguamento retributivo con le modalità individuate con l’ultimo accordo di rinnovo. Gli aumenti decorrono dal 1° giugno 2019.

Vai alla news
Informative

Assegno nucleo familiare, nuove modalità di richiesta | info n. 26/2019

Da aprile il datore di lavoro non riceve più la domanda direttamente dal proprio dipendente ma deve attivarsi autonomamente attraversp il sito INPS

Vai alla news