Informative

Esonero contributivo | info n. 48/2021

Download

Artigiani, commercianti, soggetti iscritti alla gestione separata e professionisti iscritti alle casse previdenziali autonome (a mero titolo esemplificativo: Inarcassa, Cassa forense, Cassa Dottori Commercialisti, ENPACL, EPAP, ENPAB ecc.), compresi i lavoratori soci di società e i professionisti componenti di studio associato, possono chiedere uno sconto sui contributi previdenziali dovuti nell’anno 2021 per un tetto massimo di 3mila euro.

Chi ne ha diritto? Coloro che
• hanno realizzato nell’anno 2019 un reddito complessivo non superiore a 50.000 euro
• hanno subito un calo del fatturato o dei corrispettivi nell’anno 2020 non inferiore al 33% rispetto a quelli dell’anno 2019 – questo requisito non rileva per i soggetti iscritti nel 2020 con inizio attività nel 2020
• hanno la partita IVA attiva alla data del 31 dicembre 2020
• sono in regola con il versamento dei contributi previdenziali obbligatori
• non sono dipendenti o pensionati

La richiesta di esonero deve essere formulata entro il 30 settembre 2021.

Se avete i requisiti e volete sfruttare l’esonero contributivo, vi invitiamo a contattare il vostro consulente in studio, che vi assisterà nella gestione della richiesta.
Cordiali saluti

Ultime news

Informative

Ammortizzatori sociali, licenziamenti e indennità per quarantena | info n. 51/2021

Sblocco dei licenziamenti e rinnovo degli ammortizzatori sociali emergenziali, queste le novità introdotte dal Decreto Legge 146

Vai alla news
Informative

Green pass obbligatorio | info n. 49/2021

Dal 15 ottobre il green pass diventerà obbligatorio per i lavoratori delle aziende private. Per evitare sanzioni occorre redigere un regolamento e applicare i controlli

Vai alla news
Informative

Ripresa versamenti cartelle sospese | info n. 47/2021

Attenzione! Entro il 30 settembre o si versano le rate rimaste sospese o si avvia una nuova rateazione, diversamente parte la procedura di recupero

Vai alla news