Informative

Sospensione obbligo di assunzione disabili | info n. 4/2021

Download

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con la Circolare n. 19 del 21 dicembre 2020, pubblicata il 31 dicembre 2020, è intervenuto in merito alla sospensione degli obblighi di assunzione delle persone con disabilità e delle categorie protette (ai sensi dell’articolo 3, comma 5 della Legge n. 68/1999) per i datori di lavoro che fruiscono delle integrazioni salariali con causale COVID-19, mediante ricorso alla CIG, CIGD, al FIS o ai fondi di solidarietà bilaterale, affermando la conformità di tale sospensione alla ratio della norma che disciplina la materia.

La durata della sospensione e conseguente ripresa dell’obbligo di assunzione sono direttamente connesse all’intervento dell’integrazione salariale per emergenza COVID-19, in proporzione:

  • all’attività lavorativa effettivamente sospesa,
  • al numero di ore integrate in ogni singola unità operativa,
  • alla quantità di orario.

Va da se che l’utilizzo sporadico dell’ammortizzatore sociale ovvero il suo uso limitato a pochi lavoratori non sospende l’operatività dell’obbligo di collocamento.

L’obbligo di assunzione è ripristinato al venir meno della situazione di crisi aziendale.

Ultime news

Informative

Collocamento obbligatorio | info n. 07/2022

Scade il 31 gennaio 2022 il termine per la trasmissione del prospetto informativo disabili

Vai alla news
Informative

Assegno Unico Universale | info n. 06/2022

Da marzo l’AUU è riconosciuto a tutti i nuclei familiari con figli a carico in base all’ISEE

Vai alla news
Informative

Prestazioni occasionali, comunicazione preventiva | info n. 04/2022

Per i rapporti avviati o in corso alla data del 21 dicembre 2021, o avviati dopo questa data, obbligo di comunicazione preventiva all’ITL

Vai alla news