Informative

Rapporto biennale parità uomo/donna | info n. 20/2022

Download

Il codice della parità di genere prevede, a carico dei datori di lavoro che occupano almeno 100 dipendenti, l’obbligo di inviare un rapporto biennale nel quale evidenziare tutti gli aspetti gestionali dei rapporti di lavoro che possono creare disparità di trattamento tra lavoratore e lavoratrice.

Il termine ordinario di presentazione del rapporto è fissato al 30 aprile successivo alla scadenza del biennio. Eccezionalmente, quest’anno il termine è stato posticipato al 30 settembre.

Altra importante novità di quest’anno è l’estensione dell’obbligo di presentazione del rapporto anche per le aziende che occupano da 50 dipendenti in su.

L’adempimento va eseguito esclusivamente in via telematica accedendo al sito web del Ministero del Lavoro. Al termine della procedura informatica di inoltro, in assenza di errori e/o incongruenze, sarà rilasciata una ricevuta attestante la corretta redazione del rapporto.

Il datore di lavoro è anche tenuto ad inviare una copia del rapporto e della ricevuta di presentazione alle rappresentanze sindacali aziendali.

Ultime news

Informative

Nuovi limiti esenzione fringe benefits e welfare | info 35/2022

Innalzata a 3mila euro la soglia di esenzione 2022 per le erogazioni di beni e servizi, compresi i rimborsi per le bollette

Vai alla news
Informative

Bonus 150€ | info n. 34/2022

Prevista una nuova indennità una tantum per i dipendenti con retribuzione di novembre non superiore a 1.538 euro

Vai alla news
Informative

Smart working, termine differito | info n. 33/2022

Ulteriore posticipo del termine per la trasmissione della comunicazione al 1° dicembre

Vai alla news